ARTICOLO SERIE B2: 2° GIORNATA - TOMOLPACK MARUDO vs OMG CINISELLO

TOMOLPACK MARUDO-OMG CINISELLO 2-3 (15-25, 28-30, 25-19, 25-22, 11-15)

Torniamo sul temibile campo di Marudo, dove nella scorsa stagione, al ritorno, abbiamo preso una bella asfaltata 3-0 dalle padrone di casa; la squadra è cambiata parecchio e nelle fila delle lodigiane troviamo anche una nostra ex atleta Camilla Roncoroni.

Il tifo si fa sentire ed è incessante, però non ci facciamo spaventare e partiamo bene 5-1, 12-9, 18-11; con il servizio mettiamo molto in difficoltà la ricezione di casa e siamo attente anche in difesa e a muro. Il set si chiude facilmente nonostante qualche errore di troppo nostro.

Nel secondo parziale ripartiamo bene, Svetlana e Silvia con ottimi attacchi punto ci portano sul 13-9 e poi con Francesca sugli scudi in attacco e a muro arriviamo al 20-15; a questo punto un problemino fisico per Ilaria, il nostro libero costretta ad uscire dal campo, getta un po' di scompiglio e  preoccupazione e Marudo naturalmente ne approfitta. Le nostre avversarie si avvicinano sul 21-18, teniamo qualche lunghezza di distacco e andiamo 24-21, ma qui un errore in battuta e e due punti a muro e in attacco di Marudo riportano le lodigiane in parità. Inizia un lungo punto a punto, teniamo botta e la spuntiamo 30 a 28! 2-0 per noi!

Nel terzo set Ilaria riesce a rientrare in campo stringendo i denti, il coach di Marudo mescola le carte in tavola e sposta l'opposto Stringhi in 4, fa entrare Samarati in 2 e poi cambia anche Roncoroni con Palandrani, questa mossa ridà vitalità alle lodigiane. Nonostante ciò procediamo in parità fino al 16 con Diletta che da posto 2 si fa sentire, due errori nostri poi lanciano Marudo sul 16-19 e gli fanno prendere il largo fino al 19-25.

Adesso le cose si complicano, nel quarto set Marudo che ha ripreso fiducia continua a giocar bene, noi siamo avanti fino al 9-7 ma poi prendiamo un filotto in ricezione che porta le lodigiane sul 9-13; rientriamo fino al 16 pari con un parziale di 7-3 e andiamo di apri passo fino al 22 quando Marudo grazie a due buone giocate di Bettini al centro chiude il set. Si va così al tie break!

Il quinto set ci vede in svantaggio 4-6, grazie al turno di battuta di Silvia cambiamo vanti 8-6, ci portiamo 11-8 con un attacco di Svetlana e andiamo 13-8 con un ace di Giorgia e un altro attacco, due errori nostri in attacco propiziano il 13-10 ma poi Diletta con due attacchi da posto 4 e posto 2 chiude i conti.

Ci portiamo a casa due punti preziosi guadagnati su un campo difficile e la consapevolezza che siamo sulla giusta strada. Avanti così ragazze!


Last update: 2018-10-22 17:26