ARTICOLO SERIE B2: 4° GIORNATA - OMG CINISELLO vs COSMEL VOLLEY GORLA

OMG CINISELLO-COSMEL VOLLEY GORLA 0-3 (24-26, 18-25, 20-25)

Sabato torniamo ancora a giocare in Gorky perchè al Palazzetto persiste il problema all'impianto luci purtroppo, la gara subisce quindi un quarto d'ora di ritardo per il cambio campo.

Le nostre ragazze partono bene e mettono subito in difficoltà la formazione ospite con delle battute molto efficaci che costringono il palleggiatore varesino a sviluppare un gioco abbastanza scontato, partiamo con un vantaggio di 5-1 e incrementiamo fino al 10-5 che diventa 16-10, grazie a buoni attacchi dal centro e dal posto 4 con Silvia; a questo punto però, come spesso capita subiamo un break di 5-0 che riavvicina pericolosamente Gorla. la ricezione traballa un pochino, in attacco tiriamo contro l'ottimo muro ospite e le coperture sono inesistenti. Nonostante ciò riusciamo a tener botta e conduciamo di 2 punti fino al 22-19, qui sale in cattedra Mazzaro da posto 4 che porta avanti Gorla 23-22 con una serie di attacchi micidiali, pareggiamo i conti con un bel muro di Silvia sull'opposto di Gorla, pareggiamo ancora sul 24, ma poi un errore in attacco di Diletta e un altro monster block di Moraghi chiudono il set ai vantaggi a favore di Gorla.

Nel secondo parziale ripartiamo bene ancora avanti 5-1, rimaniamo avanti di uno, due punti fino al 9-7, il servizio però diventa meno efficace ed infiliamo una serie di errori che fa rientrare Gorla, procediamo in parità fino al 16 e poi subiamo un parziale di 9-1 con 4 errori gravi e gratuiti da parte nostra. Non riusciamo più a reagire e Gorla chiude facilmente 25-18.

Nel terzo set entriamo in campo cariche nonostante i continui incitamenti a reagire di Angelo e Fede, 2-5, 7-9, 8-15; continuano a servire facile e diamo via libera al gioco al centro delle ospiti, rientriamo fino al 20-22 a fatica ma poi molliamo e diamo via libera a Gorla per chiudere la partita e portare a casa 3 punti.

Sicuramente Gorla è una squadra solida con ottime individualità, che punta ad un campionato da protagonista, quindi poteve starci una sconfitta, però visto lo sviluppo della gara ed il primo set condotto fino alla fine, rimane purtroppo l'amaro in bocca anche se c'è la consapevolezza di poter migliorare purchè si riesca ad essere sul pezzo e più combattivi sempre, dall'inizio alla fine.

 

 


Last update: 2018-11-06 14:21