ARTICOLO SERIE B2: 8° GIORNATA - OMG CINISELLO vs CERAMICHE SPERETTA CUSANO

OMG CINISELLO-CERAMICHE SPERETTA CUSANO 3-2 (25-20, 18-25, 20-25, 25-23, 15-12)

La partita di sabato era molto sentita da ambo le parti, il più classico dei derby del nord Milano ed ex giocatrici ed allenatori da una parte e dell'altra della rete.

Per le nostre ragazze era importante riconfermare quanto di buono fatto vedere negli ultimi tre set a Biella, la settimana non è stata semplice causa infortuni, malanni di stagione e problemi lavorativi e arriviamo alla gara con 11 su 14 giocatrici disponibili (Scilla ferma per la schiena, Valentina per un risentimento muscolare e Camilla che fa passi da gigante ma fino a gennaio non potrà rientrare in campo).

Angelo chiede di affrontare la gara con determinazione e convinzione e infatti nel primo set partiamo abbastanza bene, procediamo in parità fino all'8 e poi all'11, allunghiamo sul 13-11 ma Cusano ci riprende subito, riusciamo a staccarci fino al 18-13 con 4 errori delle ospiti e un attacco vincente di Silvia; andiamo 19-14 sempre con Silvia, ma Cusano rientra fino al 18. Con 3 punti di Diletta, Stefania e Svetlana andiamo 22/18 e chiudiamo con Svetlana 25-20.

Nonostante la vittoria nel primo set rientriamo nel secondo parecchio molli e ci troviamo sempre ad inseguire arrivando 13-18 con ben 13 errori commessi da noi! Cusano ne approfitt naturalmente e nonostante qualche errore al servizio controlla il set e chiude 18-25.

Nel terzo set accusiamo il colpo, l'atteggiamento è troppo remissivo come capita spesso e quindi andiamo subito sotto 3-5, superiamo Cusano sul 10-7 grazie ad una bella serie di Silvia e andiamo 12-8; le nostre avversarie però infilano un break di 4-0 e tornano in parità e poi allungano 16-20. Non riusciamo a reagire e subiamo tantissimo dalle due bande Magnano e Faccini che non riusciamo in nessun modo a contenere, così il set finisce 20-25.

La gara sembra aver preso una direzione ben precisa, Angelo e Fede provano in ogni modo a scuotere le ragazze; si rientra in campo con la diagonale Laura-Alice e con un moto d'orgoglio e un po' più di lucidità ed entusiasmo riusciamo a rimanere nel set: 6-9, 10-10, 13-12, 18-16, 21 pari, a questo punto Svetlana sale in cattedra e con 3 attacchi punti insieme a Francesca che sigla un ace, chiude il set 25-23 portandoci al tie break!

Nel quinto set giochiamo con determinazione e nonostante qualche errore di troppo al servizio conduciamo fino al cambio campo: 6-1, 8-5. Cusano rientra fino al 10-10 sfruttando due errori nostri e grazie a Dainotto che mette giù palloni pesanti. Il turno di servizio di Francesca è ancora molto efficace e ci permette di staccare fino al 13-10 e con Svetlana in attacco chiudiamo 15-12, portando a casa due punti d'oro che ad un certo punto della gara sembravano impossibili.

 


Last update: 2018-12-05 17:32